Palazzo Campanari - prolocoveroli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Palazzo Campanari

fotografie di Antonio Grella

PALAZZO CAMPANARI

Il Palazzo Campanari situato in via Umberto I, è stato dimora dell’omonima famiglia, che fu presente a Veroli a partire dal 1324. L’edificio ha subito degli ampliamenti nel corso dei secoli, uno fra i tanti è quello ricordato sull’epigrafe del portone d’ingresso di via Umberto I, in cui si cita Stefano Campanari che volle la ristrutturazione del palazzo, di cui si conservano solo il portale e le finestre inginocchiate. Un altro cambiamento avvenne tra il 1750 ed il 1780 quando si realizzò un nuovo ampliamento verso Porta Scura, molto probabilmente progettato dall’architetto romano Giuseppe Subleyras; la nuova ala è costituita da quattro piani e l’ingresso principale fu spostato verso Sud e affaccia su un grazioso giardino chiuso da un cancello di ferro.
Oggi il Palazzo è di proprietà della Società Familia, che nel 2000 ha terminato i lavori di restauro dei vecchi ambienti.

Torna ai contenuti | Torna al menu